Home Turismo sociale Sud dell'india

SUD DELL'INDIA

KERALA E TAMILNADU

COCHIN – VIE D’ACQUA – PERIYAR – MADURAI – TANJORE – PONDICHERRY

-------------------

Dal 21 settembre al 1 ottobre 2016 (11 giorni)

€ 2.490 QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

SUPPL. SINGOLA € 440

Influenze portoghesi, francesi, cinesi e arabe eppure qui come in nessun altra parte del paese è intatta l’eredità indiana. Un viaggio in Sud India è un viaggio nell’India più autentica, dove il profumo del legno di sandalo si mescola a quello delle spezie. Patria dell'antica civiltà dravidica, roccaforte dell’induismo, centro della danza tradizionale e dell’arte della scultura: il Tamil Nadu; antico crocevia di culture, con reti da pesca cinesi, sinagoghe ebraiche, forti portoghesi ed ancora dolci colline ed affascinanti vie d’acqua: il Kerala. Un viaggio che porta alla scoperta di questi due stati in un susseguirsi di emozioni, colori e profumi.

1° giorno, ITALIA – COCHIN. Pullman riservato per Malpensa. Partenza dall’Italia con volo di linea con scalo. Pasti e pernottamento a bordo.

2° giorno, COCHIN. Arrivo a Cochin al mattino. Disbrigo formalità di ingresso nel paese ed incontro con il nostro rappresentante in loco. Trasferimento in hotel. Check-in dalle ore 12.00. Pranzo in hotel. Pomeriggio, visita della città, fedele riflesso del mosaico culturale che è il Kerala: il Palazzo Mattancherry o palazzo olandese, costruito dai portoghesi e donato al Raja di Cochin intorno al 1555. Gli olandesi lo ristrutturarono ed espansero nel 1663, da qui il suo nome. Oggi è famoso per i dipinti murari di scene del Ramayana; poi visita della Sinagoga del 1568, la più antica di tutti gli stati del Commonwealth e l’unica ancora utilizzata delle sette che erano presenti nell’area. Infine si procede verso il mare dove si possono ammirare le Cheena Vala, installazioni di reti da pesca tipiche dell’area. Il nome deriva dalla credenza locale che sia stato un esploratore cinese ad introdurre questo sistema di pesca, mentre ricerche recenti suppongono che sia invece opera di un portoghese. Spettacolo di danza Kathakali, rientro in hotel e cena.

3° giorno, COCHIN – ALEPPEY – HOUSEBOAT. Colazione in hotel. Partenza per Aleppey dove ci si imbarca su una Houseboat, tipica imbarcazione locale originariamente utilizzata per il trasporto di riso. Pranzo a bordo. Ci si rilassa percorrendo le Vie d’Acqua del Kerala. Cena e pernottamento a bordo.

4° giorno, HOUSEBOAT – PERIYAR. Colazione a bordo. Sbarco, pranzo in ristorante e proseguimento via terra verso il Parco Nazionale del Lago Periyar, una delle 27 riserve indiane per preservare le tigri. Il Parco era inizialmente la riserva di caccia del Maharaja di Travancore che decise di dichiarare quest’area riserva di caccia per preservarla dal disboscamento in atto per creare piantagioni di tè. Nel 1950 è stato dichiarato parco nazionale. Vi sono 35 specie diverse di mammiferi: tigri del bengala, elefanti, scoiattoli giganti, cervi Sambar, la mangusta dal collo striato; circa 265 specie di uccelli, 45 specie di rettili, 40 specie di pesci e 160 diverse farfalle. Nel pomeriggio, giro in barca sul lago, uno dei modi migliori per visitare questo parco. Cena in hotel.

5° giorno, PERIYAR – MADURAI. Colazione in hotel. Al mattino proseguimento per Madurai. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita al Tempio Meenakshi, antico tempio indù circondato da 14 gopuram e del Palazzo di Tirumala Nayak del 1636. Di quello che era un sontuoso palazzo oggi rimangono solo alcune parti, ma che sono comunque in grado di dare l’idea della maestosità di un tempo. In serata si torna al Tempo Meenakshi per assistere alla cerimonia Aarti. Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno, MADURAI – TANJORE. Colazione in hotel. Partenza per Tanjore, capitale dell’antica dinastia dei Chola. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita Tempio indù Brihadeshwara dedicato a Shiva, uno dei più grandi templi dell’India, patrimonio dell’umanità UNESCO, fatto costruire da Raja Raja Chola I nel 1.010. Poi, visita del complesso del Maratha Palace di Tanjore, residenza ufficiale della famiglia Bhonsle, che ha regnato sulla regione dal 1674 al 1855. Cena e pernottamento in hotel.

7° giorno, TANJORE (TRICHY). Colazione in hotel. Intera giornata di visita di Trichy con il complesso Sri Rangam, importante meta di pellegrinaggio per gli indù e ad oggi il più grande complesso indù del mondo ancora officiato. Sette cinta murarie intorno al Sancta Sanctorum, 21 gopuram ed un perimetro di 4 km realizzate su un’isola del fiume Cauvery. Pranzo in corso d’escursione. Rientro a Tanjore nel tardo pomeriggio e cena in hotel.

8° giorno, TANJORE – PONDICHERRY. Colazione in hotel. Al mattino, partenza in direzione di Pondicherry e sosta per la visita di Darasuram con il tempio Airavateswara costruito da Raja Raja Chola II e patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO. Proseguimento per Gangaikondacholapuram e visita dell’imponente tempio di pietra del 1044 dedicato a Shiva. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio arrivo a Pondicherry città di dominio francese fino al 1954: i templi, gli edifici coloniali, le chiese e l’utopica Auroville. Cena e pernottamento in hotel.

9° giorno, PONDICHERRY – CHENNAI. Colazione in hotel. Proseguimento per Mahabalipuram, importante centro portuale durante la dinastia Pallava, patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO. I monumenti storici della città sono in gran parte monolitici e scolpiti nella pietra tanto che si pensa che l’area fungesse da scuola per gli scultori dell’epoca, si visitano: il tempio dedicato al dio Vishnu, il bassorilievo della Discesa del Gange, il tempio sulla spiaggia e il tempio scavato nella roccia. Al termine, partenza per Kanchipuram, una delle città sacre dell’India e sede di circa 200 templi (originariamente quasi mille). Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, arrivo a Chennai. Sistemazione in hotel e cena.

10° giorno, CHENNAI. Colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita di questa città ricca di storia: il Tempio Kapaleeshwarar dedicato a Shiva, con torri decorate da un incredibile numero di sculture; la Marine Beach e la chiesa di St. Mary costruita tra il 1678 e il 1680. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita del forte britannico di San Giorgio, finito di costruire il 23 aprile (giorno appunto dedicato al santo) del 1639 e della sezione dedicata ai bronzi nel Government Museum. Cena in hotel.

11° giorno, CHENNAI – ITALIA. Trasferimento in aeroporto, volo di rientro in Italia con scalo. A seguire rientro a Mantova con pullman riservato.

-----------------------------------------------------------------------------------

La quota comprende:

transfer a/r Mantova-Malpensa; volo a/r dall’Italia in classe economy e tasse aeroportuali (ad oggi € 330); visto dell’India (€ 95); pernottamenti in hotel come da specifica con la prima colazione; pensione completa come da programma; trasferimenti in veicolo privato in base al numero dei partecipanti; accompagnatore locale parlante italiano; ingressi ai monumenti e ai parchi come da programma, kit da viaggio, guida dell’India; pacchetto assicurativo medico-bagaglio.

La quota non comprende:

mance (40 € a persona), bevande e spese personali, quanto non specificato alla precedente voce “LA QUOTA COMPRENDE”. Assicurazione annullamento viaggio € 80.

 

Hotels considerati (o similari):

Cochin, The Gateway Hotel Marine Drive (Taj Residency)

Alleppy, Houseboat

Periyar, Greenwoods Resort

Madurai, The Gateway Hotel Pasumalai (Taj Garden Retreat)

Tanjore, Parisutham

Pondicherry, Atithi

Chennai, Crowne Plaza Chennai

Operativo voli:

1 . EK 206 21SEP MXPDXB   1405   2210

2 . EK 530 22SEP DXBCOK   0320   0900    

3 . EK 543 01OCT MAADXB   0400   0640  

4 . EK 205 01OCT DXBMXP   0945  1420

P R E N O T A Z I O N I

Da subito presso l’UISP di Mantova (via I. Alpi, 6 - tel. O376.365162 -362435) versando all’agenzia turistica l’acconto di € 1.200: saldo 30 giorni prima della partenza. Obbligatoria la tessera UISP. Per il programma dettagliato, con penali e notizie varie, contattare

Dimensione Vacanze, via I. Alpi 6 (Mantova) – tel. 0376.1671002

N.B. Il prezzo potrà subire variazioni qualora non si raggiunga il numero minimo di 10 partecipanti, previsto nella quota e/o quando intervengano variazioni dei rapporti di cambio, delle tariffe e dei prezzi dei servizi.

 



Copyright © 2017 UISP Mantova. Tutti i diritti riservati. Via Ilaria Alpi, 6 - 46100 Mantova (MN) | Tel. 0376.362435 - 365162 | Fax: 0376.320083 | mantova@uisp.it

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito.